Benvenuti nella piccola scuola di conoscenze antiche di Warin.

spunti, suggerimenti e istruzioni su come far accadere l'apparentemente impossibile.

Panoramica del sito.

Warin è un musicista, un ricercatore e un’insegnante, si occupa di ricerca e insegnamento nell’ambito della Radioestesia, delle energie sottili, dei sistemi di conoscenza antichi, del risveglio delle capacità latenti e dell’ecologia della comunicazione. Per mezzo di questo sito insegna un lavoro di carattere bio-energetico volto a ripulire i corpi sottili e l’inconscio da tutto ciò influenza negativamente la vita delle persone.

L’intento di questa piccola scuola è aiutare chi segue le attività ad ottenere una serie di obiettivi preziosi ed importanti:

  • Liberarsi dal predominio della propria mente razionale.
  • Migliorare le proprie abilità in campo di auto-guarigione.
  • Apprendere a superare ostacoli alla propria crescita.
  • Espandere i limiti delle proprie convinzioni.
  • Aiutare le persone a riconoscere e ricordare i desideri autentici della propria anima e saperli differenziare da quelli della propria ragione.
  • Attivare la propria sorgente di creatività interiore e saperla esprimere.
  • Ma soprattutto, sensibilizzare sul come prepararsi adeguatamente alla propria dipartita verso i mondi spirituali.

Per fare questo, Warin tiene dei corsi serali dove introduce sistemi di conoscenza antichi e moderni, come la Radioestesia, la Kabbalah, la saggezza tolteca e molto altro.

Chi ha interesse a sperimentare il suo approccio, può esplorare il sito.

Nel sito ci sono corsi, video tematici, registrazioni dei seminari serali fatti in passato, articoli e materiale didattico. 

Gli iscritti possono:

Partecipare live alle lezioni serali che si tengono ogni settimana, la sera alle 20.30, chi fa l’iscrizione può accedere a tutti i seminari attivi.

✓ Accedere alle registrazioni dei seminari tenuti in passato.

✓ Guardare i videocorsi tematici di approfondimento.

✓ Leggere gli articoli rivolti agli iscritti.

Tutto il materiale presente su questo sito è prevalentemente rivolto agli studenti che decidono di iscriversi alla scuola, una parte del materiale presente è gratis e visibile a tutti, così che qualcuno, se leggendo o guardando trova il metodo di insegnamento e gli argomenti trattati  interessanti da approfondire, può decidere di iscriversi.

approfondimento

Fare la pulizia dell'aura.

Leggi questo articolo per capire in cosa consiste questo tipo di lavoro bio-energetico e se ti interessa apprendere a farlo individualmente, ci sono dei videocorsi a disposizione per imparare, non è difficile, ed i benefici sono enormi in tutte le aree della tua esistenza.

Studiare e scoprire la kabbalah con warin.

Percorsi di sviluppo del pensiero analogico.

La kabbalah è un sistema di conoscenza antico, messo a punto dagli ebrei per fornire una mappa camminabile per giungere al divino, alla comprensione del divino, alla compenetrazione dei piani divini. Era uno strumento destinato in primo luogo ai mistici che avevano il desiderio di protendersi verso il trascendente, ma aveva anche una seconda funzione molto importante, ossia quella di sostituire la mitologia come mezzo per insegnare i sentimenti ai bambini e alla popolazione. 

I sentimenti si imparano studiando, acculturandosi, non sono naturali, migliorano tanto uno studia come giungere a livelli di sentimento sempre più raffinati. I sentimenti sono l’ingrediente che dona senso alla vita e maggiore è l’abilità nel produrre sentimenti complessi, maggiore sarà il senso di appagamento e realizzazione che si prova in vita.

Per mezzo dello studio dell’albero della vita si viene condotti in un sentiero di conoscenza, si apprende a conoscere come si ramifica il sistema psichico dell’essere umano, di come vengono a prodursi tutte le sfumature possibili e sperimentabili del sentire umano, per questo rappresenta una materia interessante da studiare a prescindere dalla propria fede o posizione religiosa.

Sul sito sono presenti articoli di approfondimento, registrazioni di seminari, videocorsi, chi ha il desiderio di approfondire questa interessantissima materia, esplori il menu.

Corsi serali attivi al momento.

Il lunedì sera alle 20.30

Fare Kabbalah.

Un ciclo di seminari serali per sviluppare il potere del pensiero analogico, conoscere meglio se stessi e le dinamiche della creazione.

Il mercoledì sera alle 20.30

Laboratorio pratico di Radioestesia Evolutiva.

Costruire un lavoro di auto-indagine profonda e acquisizione della consapevolezza per mezzo della radioestesia.

La musica di Warin.

Hai mai sentito gli angeli cantare? Quelli veri...

Questa musica è frutto di una ricerca di carattere spirituale, si tratta di tracce musicali con una sola linea di chitarra ritmica accordata in 432hz, suonata ascoltando le sfere del mondo astrale superiore, se si pone l’attenzione sullo sfondo, si sentono cantare gli angeli.

Per ascoltare altre tracce o per acquistare gli album, esplorare la sezione presente nel menu.

Ultimi Articoli.

Cosa significa percepire? 

Iniziamo con descrivere un problema. Gli esseri umani percepiscono molto poco, usano tutte le loro energie per elaborare pensieri, sentire emozioni e sentimenti, prendere decisioni,

Chi è il creatore della vita?

Il creatore della vita è YahWeh, (Geova – Giove), il dio del popolo ebraico. La somma numerologica delle lettere del suo nome è 26, e

A cosa serve la Kabbalah.

Il bambino nasce senza sentimenti, è mosso da istinti che diventano emozioni, ma i sentimenti deve impararli, e per farlo deve conoscerli, conoscere come funzionano,

Libro completo dei quadranti

La Radioestesia è una disciplina che studia la misteriosa capacità della mente umana di avere accesso ad informazioni nascoste o inaccessibili. La Radioestesia è una

L’angelologia e il codice dei 72 nomi divini

Introduzione all’angelologia Angelo in ebraico si scrive mal’akh, מלאך e superficialmente significa messaggero divino, quindi è considerato un intermediario fra dio e la creazione. Ogni parola

Elohim

Nell’antico testamento ci si rivolge al creatore di tutte le cose con due nomi, YahWe ed Elohim, in questa lezione iniziamo ad amplificare il significato