Come esaurire una carica emotiva inconscia

Un modo semplice per disattivare, sciogliere, esaurire una cosa che dentro di te ha bisogno di essere sentita completamente.
SOTTERFUGI PER PERSONE INTELLIGENTI
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email

Finalità dell’esercizio: dissipare una carica emotiva non processata che viene mantenuta attiva nell’inconscio, e che quando arriva lo stimolo per farla riemergere si riattiva creando quale che sia lo stato negativo ad esso associato.
Tale tecnica non prevede un lavoro di tipo intellettuale per riorganizzare la percezione dell’evento, lavora direttamente e solo sulla carica energetica presente.

  • – Step 1 si parla del problema focalizzandocisi sopra per riattivare lo stato
  • – Step 2 ci si accorge che questo stato è causato da un campo energetico localizzato nel corpo
  • – Step 3 si porta l’attenzione sul punto centrale dal quale origina la radianza della sensazione
  • – Step 4 ci si consente di sentire completamente quello che c’è
  • – Step 5 come sul computer quando si clicca per fare lo zoom, andiamo ancora di più all’interno di quel campo, e sentiamo cosa c’è
  • – Step 6 andiamo sempre più verso il centro finché non rimane più niente da sentire
  • – Step 7 verifichiamo riparlando dell’argomento in questione e notiamo se c’è ancora qualche carica inconscia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *