La mia musica.

Per capire meglio di cosa si tratta.
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email

 

Se ascolti la mia musica con attenzione ti accorgerai che sullo sfondo è come se ci siano delle voci che cantano, alcune volte sembra propria dicano delle cose, in questo articolo ti spiego come nasce questa musica.

L’insieme dei percorsi che ho avuto la fortuna di camminare per molto tempo hanno arricchito il mio bagaglio di competenze psichiche, ed oggi quando suono la chitarra, riescono ad estendermi fino al luogo dove vivono gli angeli e coincido con quella dimensione, come faccio? Vado in profondità dentro il mio cuore, sento, sento la mancanza attraverso il ricordo di quello che c’è la e questo mi trasporta.

La mia è una mano da Radioestesista, ho lavorato con la mia mente inconscia per 20 anni, le ho dato il potere di controllare il corpo e condurmi a fare scoperte sensazionali per mezzo della sua guida, oggi questo talento si riflette nella capacità di non sapere cosa suonerò fino al momento in cui riesco a suonarlo, a farlo essere, ma in realtà è l’unione di tutte le parti di me, quelle visibili e quelle invisibili che fanno emergere questa musica.

Gli angeli non sono delle creature fisiche, che tra le 8 e le 9 prendono il caffè su qualche nuvola, sono spiriti, sono qualcosa di completamente sconosciuto e ignoto, di lavoro fanno gli ispiratori e gli intermediari, sono i messaggeri per mezzo dei quali il creatore riesce a far diventare la sua creazione geniale e bellissima, ognuno di noi ha un angelo custode, un’energia, un mix di energie, quando l’individuo lavora su di se e riesce ad incarnare ed esprimere il proprio genio interiore, cose incredibili iniziano ad accadere, questa musica è una di quelle.

Sul menu a sinistra trovi la mia musica, ascoltala con le cuffie se puoi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *