Tsade

Numero 90 | Segno dell’acquario | La Luna
Introduzione ai 22 archetipi che formano tutto quello che esiste.
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email

L’immagine di Tsade è quella di un amo che consente di pescare e nutrirsi, e si differenzia proprio mettendo in luce la differenza fra il pescare e il cacciare, come se il pesce pescato fosse il risultato della virtù, la pazienza. Tsade è anche la lettera che rappresenta la rettitudine, il giusto modo di vivere, la vita spirituale. La ricerca di nutrimento spirituale è simile alla pesca: si sta in silenzio, galleggiando sopra la superficie del mare e si attende, senza addormentarsi, ma restando vigili e attenti. Esorta ad usare delle esche vive per far affiorare i pesci, i contenuti del nostro inconscio, i quali rappresentano il nutrimento per la nostra consapevolezza.

Rettitudine
I vari lati di qualcosa
Quanti modi ci sono di fare qualcosa
La spinta a individuarsi, ad essere pienamente se stessi
Andare a caccia di scintille divine (ma pescando, quindi attendendo, usando stratagemmi)
Ogni idea di fede
Rettificazione di parti malate
Salire, la salita della via spirituale